Vota Piadina Romagnola su Net-Parade

venerdì 5 luglio 2013

Piadina Sfogliata a Mano di Pasta Giacomini srl

La recensione che voglio proporvi oggi riguarda una piadina industriale realizzata da Pasta Giacomini srl di Trasanni di Urbino (PU), denominata "Piadina Sfogliata a Mano".
Il prodotto si presenta in buste confezionate in atmosfera protettiva contenti tre piadine. La busta è molto semplice: completamente trasparente con una piccola etichetta riportando tutte le informazioni sul prodotto.



Guardando l'etichetta noto che non sono riportate indicazioni sulla cottura e sulla modalità di consumazione.
Per prepararla quindi ho seguito il buon senso e l'ho cotta sulla apposita teglia per circa 1 minuto rigirandola prima da una parte e poi dall'altra.
Tornando all'etichetta e alla lista degli ingredienti mi ha stupito trovare due ingredienti un po' particolari. Fortunatamente si trovano alla fine della lista quindi la loro percentuale è irrisoria, ma il fatto che ci siano fa meditare. Il primo ingrediente riguarda il conservante E-282, anche se da una semplice ricerca sul web si evince che è un prodotto che normalmente si trova nei prodotti da forno e di panetteria industriale. L'altro ingrediente che assolutamente non mi aspettavo è il pepe. Certamente ci sono mille ricette della piadina, ma il pepe proprio non me lo aspettavo. A tal riguardo ho rimandato all'assaggio ogni commento.
Come per le altre piadine ho testato prima il prodotto semplice e poi con una adeguata farcitura.

La farcitura
Con questa piadina, soprattutto con la presenza del pepe tra gli ingredienti, ho voluto testarla con una farcitura abbastanza tradizionale e che lasciasse spazio all'impasto. La farcitura che ho scelto è stata prosciutto crudo e formaggio a fette che ho fatto leggermente sciogliere durante la cottura della piadina.




Impressioni
La prima impressione che ho avuto è stata di scetticismo, per via dei due ingredienti "inaspettati" riportati sull'etichetta della confezione. 
Una volta cotto, il prodotto si presenta sfogliato come indicato dall'etichetta, non ha la classica consistenza di una piadina tradizionale.
Inoltre la piadina ha un leggerissimo retrogusto dovuto alla presenza del pepe, che si sente molto chiaramente assaggiandola semplice, ma anche con la farcitura che ho scelto.
Infine, nonostante questa piadina alla vista si presenti molto bene, il gusto non è invece paragonabile a quella di una piadina tradizionale.

1 commento:

  1. Ciao e grazie per aver scritto le tue recensioni su questo prodotto.
    In effetti,la nostra piadina sfogliata non è una piadina vera e propria ma una rivisitazione che si trova in mezzo tra la classica piadina romagnola e la Crescia sfogliata d'Urbino dove il pepe è un ingrediente essenziale!Comunque accettiamo ogni opinione per poter migliorare e offrire prodotti migliori ogni giorno.


    RispondiElimina